Emilia Romagna, non solo divertimento

Spiaggia della Romagna
Spiaggia in Romagna

Anche per questa stagione estiva, l’Emilia Romagna conferma le 7 località eccellenti dello scorso anno. La Bandiera blu dunque continua a sventolare a Comacchio (Ferrara), a Ravenna e Cervia (Ravenna), a Cesenatico (Forli-Cesena) e, in provincia di Rimini, a Igea Marina, Fsano Adriatico e Cattolica.

Venire in Emilia Romagna è un viaggio da fare lentamente, tuffandosi nel blu dell’Adriatico, visitando le celebri città d’arte come Ravenna e Rimini, immergendosi nelle bellezze naturali del parco del Delta del Po o andando alla scoperta di antichi borghi costieri come Cervia, Cesenatico, Comacchio, o di quelli dell’ìmmedìato entroterra, come San Marino, Bertinoro o Santarcangelo di Romagna.

Da queste parti il cibo e il vino sono molto più di un nutrimento: sono arte e scienza.

Rocca di San Marino
Rocca di San Marino

La costa adrìatica dell’Emilia Romagna è anche la Riviera del divertimento: di giorno sa sorprendere con tantissime attività e sport che si possono praticare sulle sue spiagge dorate; di notte si trasforma nella culla della movida d’Italia con tantissimi locali, cocktail bar e discoteche dei dintorni di Milano Marittima, Rimini e Riccione.

Leave Comment