Divertimento e Movida in Romagna



Schiuma Party nella discoteca di Aquafan a Riccione

Vacanza in Romagna: divertimento allo stato puro!

Quando si parla della Romagna inevitabilmente si pensa all’estate nei lidi balneari e alla vita notturna nelle discoteche e nei locali della celebre riviera romagnola. Probabilmente è un luogo comune, un mito alimentato anche da tante pellicole cinematografiche, ma effettivamente questa Regione è la patria del divertimento e della vita notturna. Le opportunità di svago serale sono praticamente infinite e possono soddisfare gusti ed esigenze di un’utenza eterogenea, di ogni età, single e famiglie. Scopriamo assieme cosa offrono le notti romagnole.

Le migliori discoteche della Romagna

In Romagna esiste il culto della discoteca e non è un caso che in Riviera si trovino le più grandi e conosciute del nostro Paese. Le più rinomate discoteche romagnole si trovano tra Rimini e Riccione e alcune di esse hanno una rilevanza internazionale, frequentate da appassionati e turisti provenienti da ogni dove per assistere a DJ set con artisti di grido. Tra le discoteche più famose della Romagna ricordiamo il Cocoricò, il Pascià e il Peter Pan di Riccione, la Baia Imperiale di Gabicce, Altromondo Studios a Rimini, il Pineta e VillaPapeete a Milano Marittima.

Oltre ai locali considerati dei mostri sacri della movida in Romagna si trovano numerose discoteche, sicuramente più contenute nelle dimensioni ma capaci di offrire un intrattenimento di livello e vario. Qualunque sia il genere musicale o di ballo preferito è praticamente impossibile non trovare un locale idoneo e che offra il divertimento ricercato. Dalla Romagna spesso partono, per diffondersi poi in tutto il Paese le tendenze musicali così come i trend del ballo e dell’abbigliamento in voga nelle discoteche.

Inverted coaster Katun al Parco divertimenti Mirabilandia

Parchi divertimento in Romagna

Oltre ad essere una delle patrie della vita notturna italiana la Romagna è ampiamente rinomata per la ricca offerta di parchi divertimento. Si tratta di strutture di rinomanza nazionale e che ogni anno accolgono centinaia di migliaia di visitatori da ogni angolo del Paese e di tutte le età, tra le migliori segnaliamo Mirabilandia, Aquafan, Italia in Miniatura e il Parco Oltremare di Riccione. Una delle caratteristiche dei parchi divertimento della Romagna è proprio quella di offrire intrattenimento tanto per gli adulti quanto per le famiglie con bambini, anche piccoli. I parchi acquatici sono i più numerosi e ovviamente fanno da contorno alle vacanze estive, offrendo piscine e giochi acquatici di grande effetto. Non mancano di certo parchi tematici e i parchi faunistici, grazie ai quali è possibile osservare da vicino tante specie animali. Infine i parchi avventura, nei quali cimentarsi in percorsi sospesi o in rocambolesche arrampicate, sono la passione per sportivi di tutte le età.

Praticare sport sull’acqua in Romagna

Con circa 110 chilometri di costa la Romagna non può non essere considerata una capitale degli sport acquatici. Oltre a prendere la tintarella nei rinomati bagni della Riviera è possibile praticare tutti i principali sport acquatici, potendo contare su strutture e mezzi di alto livello. Gli amanti del mare potranno praticare la vela, il windsurf o lo spettacolare e acrobatico kite surf. Non mancano centri specializzati per il diving, i quali organizzano immersioni guidate alla scoperta delle bellezze sommerse negli specchi d’acqua antistanti la riviera. Anche chi vuole accostarsi agli sport d’acqua e vuole imparare e provare, in Romagna sono infatti operative numerose scuole di vela e centri federali nei quali prendere anche il brevetto da sub.

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Lascia un commento